CENTRO COMUNE DI RICERCA (CCR) della Commissione Europea

Il CCR ha molteplici attività che coprono il campo delle scienze della vita, dell’energia, della protezione del consumatore. Oggi conta sette istituti dislocati in 5 nazioni europee. Il CCR di Ispra (Varese), ospita l’istituto sull’ambiente e la sostenibilità (IES) che fra l’altro si occupa di suolo.

L’IES ha il mandato di fornire il contributo scientifico e tecnico alla creazione delle politiche dell’Unione Europea per la protezione dell’ambiente. Il gruppo di tecnici dell’IES dell’Unità “Gestione della risorsa territorio” si occupa di raccogliere dati sul suolo e le sue interazioni, in modo da comprenderne l’evoluzione prodotta dai cambiamenti delle condizioni ambientali, sociali ed economiche. Lavorando in un contesto multidisciplinare, le sue ricerche costituiscono un valido supporto per altre istituzioni europee e in particolare per la Direzione Generale Ambiente della Commissione Europea (DG ENV) e per l’Agenzia Europea dell’Ambiente (EEA).

Un unico portale (EU Soil Portal), permette di accedere alle informazioni scientifiche e tecniche disponibili. I tecnici del CCR che si occupano del suolo hanno l’ambizione di restare all’ascolto e al servizio dei vari attori interessati alla problematica “suolo, territorio, paesaggio”.

Per maggiori informazioni può essere contattato Luca Montanarella:  luca.montanarella@jrc.ec.europa.eu

Annunci