Green 10

Le Istituzioni Comunitarie a Bruxelles sono come un’arnia attorno alla quale ronzano centinaia di api. Si comprende facilmente che le “api che ronzano” sono le varie rappresentanze del settore pubblico o del settore privato.

Le rappresentanze della società civile sono perdenti in questa “fotografia”. Per ronzare attorno all’arnia ci vogliono strutture, tempo e persone preparate. Non tutte le associazioni se lo possono permettere. Per cercare di ovviare a questo “squilibrio” le istituzioni europee hanno ufficialmente accettato di avere come interlocutori gruppi di associazioni che vengono più o meno regolarmente consultate.

Per l’ambiente vi è il Green 10 (http://www.green10.org/ ), che rappresenta dieci organizzazioni ambientaliste: i) CAN – Climate Action Network – Europe; ii) Naturfriends –International; iii) Friends of the Earth – Europe; iv) European Environmental Bureau; v) BirdLife International – Europe; vi) CEE bankwatch network; vii) Greenpeace; viii) WWF; ix) HEAL – Promoting Environmental policy that contribute to good health; x) TE – Transport & Environment.

Il Green 10 lavora con le istituzioni dell’UE – la Commissione europea, il Parlamento europeo e il Consiglio dei Ministri – al fine di garantire che l’ambiente sia posto al centro del processo decisionale. Questo include un intenso scambio con le istituzioni europee indicate ma anche con le proprie relative organizzazioni in tutta Europa, affinché i contributi derivanti dalle realtà territoriali abbiano accesso al processo decisionale dell’UE.

Le relazioni con l’attuale Commissione Juncker non sono rosee, per usare un eufemismo. Mentre con Parlamento e Consiglio sono più costanti. Già in una nota del gennaio 2015 i Green 10 evidenziavano la situazione di stallo con la Commissione, sottolineando che cinque dei sette gruppi politici del Parlamento europeo – che rappresentano oltre il 60 per cento dei deputati – erano contrari alla proposta della Commissione europea di ritirare la legislazione ambientale dal suo programma di lavoro.

Annunci