Iniziativa 4 per 1000: la struttura proposta per la gestione dell’Iniziativa

Dopo il lancio, l’Iniziativa si potrebbe strutturare attraverso quattro elementi: a) piattaforma multi-attori per facilitare i partenariati; b) dispositivo per raccogliere esperienze di progetti basati su un referenziale tecnico scientifico; c) programma di cooperazione scientifica internazionale; d) centro dati sul carbonio nei suoli.

Importante è capire anche il processo decisionale dell’iniziativa. Si basa su cinque “collegi” decisionali che convergono almeno in un’assemblea annuale. Essi sono raccolti nel Forum dei partners dell’iniziativa: 1) Stati e organizzazioni internazionali e regionali (comprese le banche di sviluppo); 2) istituzioni di ricerca e di formazione; 3) organizzazioni dei produttori agricoli; 4) organizzazioni della società civile; 5) imprese a carattere commerciale e a scopo lucrativo.

Tutta l’azione di strutturazione si dovrebbe finalizzare entro novembre 2016.

Annunci