Pratiche fotografiche

Un vecchio e saggio proverbio recita “Una immagine vale mille parole” ecco il perché abbiamo messo come foto introduttiva di questo articolo la foto del murale che si trova a Molino Dorino (fermata metro) nel sottopassaggio tra il comune di Milano e quello di Pero. Nella sua semplicità racchiude i concetti base della nostra azione di Angeli del Suolo: terra, cibo, vita.

Vi sono varie iniziative che cercano attraverso le immagini di valorizzare messaggi che illustrano fatti, situazioni o comportamenti. Segnaliamo qui il concorso per immagini foto e video lanciato da “I Comitati No Tangenziale del Parco del Ticino e Parco Agricolo Sud Milano“. S’intitola “L’Estetica del Cemento – come i nuovi mostri cambiano il paesaggio e le nostre vite” e si rivolge a tutta l’Italia. I suoi organizzatori intendono creare uno strumento di partecipazione dei cittadini e degli amministratori. Osservare e documentare lo scempio che si attua a scapito del suolo, del paesaggio e del territorio è infatti un modo diretto di interessarsene. Tanto più che tale scempio modifica in profondità la vita di tutti. Le immagini diventano così strumenti di sensibilizzazione e di conoscenza.

Invitiamo a partecipare al concorso, di cui alleghiamo il bando con scadenza 29 gennaio 2017, e ad organizzare – ciascuno al proprio livello – iniziative simili di documentazione e sensibilizzazione.

Ulteriori informazioni sull’organizzazione: http://www.notangenziale.org/

 e sul bando: http://www.notangenziale.org/concorso-fotovideo/

Annunci