Earth Day 22 aprile 2017

Si è tenuto il 22 aprile l’Earth Day, giornata dedicata ad attirare l’attenzione sull’ambiente e la salvaguardia di tutto il Pianeta. Sono state organizzate manifestazioni in quasi tutte le nazioni del mondo. Varie celebrazioni si sono tenute in tutta Italia, tra cui – dal 21 al 25 aprile -quella del Villaggio per la Terra.

Nelle diverse manifestazioni italiane dell’Earth Day, l’Iniziativa dei Cittadini Europei People4soil ha organizzato la raccolta delle firme per Salvailsuolo (www.salvailsuolo.it), tramite specifici banchetti. Inoltre, una lettera è stata inviata al Presidente della Commissione e ai Commissari europei dell’Ambiente e dell’Agricoltura, richiamando la loro attenzione sulla differenza che vi è tra il 15° degli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile (SDG: A Land Degradation Neutral World) definito dalle Nazioni Unite (UN) e quello dell’Unione Europea (UE). In effetti, le UN indicano l’orizzonte temporale del 2030, mentre l’UE indica il 2050.  Gli Obiettivi UN sono obbligatori per i paesi ricchi e quindi l’UE vi si deve conformare, creando un apposito quadro legislativo valido per tutti i suoi Stati Membri.

Annunci