Forum SIP

Forum SIP: La mia esperienza in qualità di tirocinante al Parlamento europeo

Mi chiamo Anna Paesano, sono laureata in Scienze Agrarie Ambientali e Forestali e specializzata in Biotecnologie Agrarie e Ambientali.

Nel settembre 2020, mentre il mondo subiva la seconda ondata di aggressioni della pandemia, ho iniziato una fantastica esperienza, ho preso il volo … fino in Belgio, e mi sono trasferita a Bruxelles!

In effetti il Forum Salviamo il Paesaggio mi aveva offerto l’opportunità di svolgere un tirocinio di quattro mesi presso l’ufficio MEP Eleonora Evi (Verdi / ALE).

L’aspetto entusiasmante era non solo di poter mettere in pratica quanto avevo imparato durante i miei studi, ma di farlo al servizio delle istituzioni europee.

Ho preso parte alle attività degli uffici in modo dinamico. Ho osservato il lavoro del Parlamento europeo su ambiente, agricoltura, suolo e cambiamento climatico, biodiversità e in particolare ho assistito ai lavori dei comitati ENVI e PETI di cui la parlamentare Evi è membro.

Da ottobre 2020 a gennaio 2021 ho seguito gli aggiornamenti su PAC, Green Deal e relative strategie promossi dalla Commissione Europea.

Ho avuto modo inoltre di partecipare ad uno stimolante ciclo di conferenze sul riconoscimento dei diritti della natura organizzato dall’europarlamentare Touissant, e poi a diversi webinar sul Carbon Farming, l’importanza del suolo come pozzo di carbonio e le conseguenze sulle emissioni di GHG, sul ruolo chiave per la biodiversità, sul cambiamento climatico e i suoi effetti sulla salute umana.

Un traguardo interessante è stato raggiunto a fine gennaio, quando col team di Eleonora Evi abbiamo aiutato Luca Colapaoli a presentare – e far sì che fosse accolta – la Petizione sul consumo di suolo dell’area di San Donato Milanese (n. 0148/2020 presentata per conto di GreenSando). In quella circostanza è stato stimolante osservare l’impegno del Parlamento europeo in prima linea per la difesa del suolo di fronte all’amministrazione locale.

Questi sono in generale i temi che ho affrontato durante il tirocinio.

Purtroppo, a causa della pandemia, gli uffici del PE hanno chiuso l’accesso a tutto il personale due settimane dopo il mio arrivo a Bruxelles. Quindi non sono stata in grado di condurre le interviste sul tema “suolo” con i deputati: era la principale attività sulla quale si sarebbe dovuto basare il mio tirocinio. Tuttavia, grazie al 100% di smart working, posso dire di aver portato a casa una notevole esperienza sia formativa sia lavorativa sia di vita.

Attualmente il mio obiettivo è dedicarmi alla scienza, in particolare alla scienza del suolo e della terra, il che implica uno stretto contatto con la politica ambientale che è lo strumento più importante per difendere il suolo e l’ambiente.

Ritengo estremamente positiva l’opportunità di sperimentare l’inserimento in un team molto attento alle problematiche ambientali (nonostante le varie dinamiche politiche!), e anche di aver potuto contare sul sostegno da parte di Mario Catizzone e del Gruppo Suolo Europa.

Grazie a tutti per esservi fidati di me! Anna Paesano: anna-paesano@libero.it